Tubettoni Rigati Gragnoro Patate Cipollotto, Guanciale Gamberi - Pasta Gragnoro dalle Antiche Tradizioni Campane

www.gragnoro.it
www.gragnoro.it
Vai ai contenuti
Tubettoni Rigati, patate, cipollotto, guanciale, gamberi, e bietola
Tubettoni Rigati Gragnoro®, patate, cipollotto, guanciale, gamberi, e bietola
di chef Danyel D'Amato.

Ingredienti per 4 persone:
320 gr. Tubettoni Rigati Gragnoro®
2 patate medie pasta bianca
1 cipollotto
2 fette di guanciale di maiale
200 gr. gamberi medi freschi
1 bietola
Vino bianco
Olio extravergine
1 cucchiaio di parmigiano
Procedimento:
Pelate le patate, tagliatele a tocchetti, e sbollentatele per circa 10 minuti, nel frattempo pulite i gamberi dal carapace ricavandone solo la carne e eviscerare il sottile filo nero dal dorso, conservatene 4 con la testa e la coda ma senza il carapace centrale che vi serviranno per la decorazione finale. Non appena le patate hanno raggiunto una consistenza media, colatele, fate un soffritto con il cipollotto, la pancetta e aggiungerle, sfumate con un po’ di vino bianco e per ultimo aggiungete  i gamberi e poi la bietola tagliata a listarelle piccole e sottili, la cottura deve avvenire a fuoco lento e con un po’ di acqua di cottura per far finire di cuocere le patate, il tutto dovrebbe essere cotto in 7 minuti dall’aggiunta dei gamberi e la bietola. Non appena i Tubettoni Rigati Gragnoro® sono cotti aggiungere al sugo e far mantecare, aggiungendo un filo d’olio extravergine a crudo e un cucchiaio di parmigiano a secondo dei gusti e  servire
Catania Antonio di Catania Massimo & C. s.a.s. - p.iva 02179490657 - sede legale: viale Kennedy, 10 - 84012 - Angri (SA) - tel./fax: +39 081 948291 e-mail: info@gragnoro.it
© Copyright All rights reserved
Torna ai contenuti